Freschezza e leggerezza nel tuo profumo estivo!

Ogni stagione richiede un "accompagnamento" aromatico speciale. L'inverno è una stagione per accordi intensi, aspri e speziati, in autunno è consuetudine scegliere qualcosa di caldo e in primavera - allegro e dolce. Con l'inizio del caldo, tutti abbiamo bisogno di un po' di freschezza! Non importa dove passi il tempo: in una città soffocante o in riva al mare. I profumi femminini estivi, correttamente selezionati sono in grado di creare il giusto umore e mantenere un'atmosfera piacevole.

Poiché l'estate è in pieno svolgimento, oggi parleremo di profumi estivi. Qual è la loro differenza fondamentale rispetto a quelli invernali e cosa dovrebbe essere ricordato quando si sceglie una nuova bottiglia con una composizione profumata?
Scegliere un'eau de toilette o de parfum di alta qualità, per l'estate non è un compito facile. Il fatto è che quando si acquista un profumo nella calda stagione, si sente il suo "suono" in un modo completamente diverso. E quale è la nostra sorpresa quando, con l'inizio delle calde giornate di sole, la fragranza inizia a rivelarsi come uno "straniero" soffocante. Il fatto è che sotto l'influenza del calore, le molecole del profumo iniziano a suonare in modo diverso, aggressivo e duro.

Profumo d'estate - cosa cercare?
Quando acquisti un profumo per l'estate, devi studiarlo attentamente, sentirne il suono sulla pelle e, forse, non comprare immediatamente, ma dare un'occhiata più da vicino.
Per l'estate, è necessario selezionare l'aroma più leggero rispetto ad altri periodi dell'anno. Se scegli un nuovo profumo che non hai mai provato prima, allora non dovresti comprare un formato grande, ma uno piccolo e provare ad applicarlo sulla tua pelle a starci un giorno. Spesso, nel negozio, le donne acquistano le fragranze sconosciute sotto l'influenza della sua immagine o pubblicità. In effetti, i nuovi profumi ci fanno sognare qualcosa di nuovo, ci sembra che la nostra vita cambierà significativamente con una nuova fragranza. Questo è parzialmente vero. Con l'applicazione una fragranza nuova, ogni donna inizia a sentire nuovi emozioni.

Tutti i profumi agrumati sono leggeri, freschi e discreti, perfetti per la primavera e l'estate.
Idealmente, per l’estate, gli aromi più adatti sono quelli dove c'è mandarino, limone, bergamotto, tè verde, gelsomino. Queste note alleggeriscono l'aroma e lo rendono meno pesante. Anche se ti piacciono gli aromi dolci, nel periodo estivo vale la pena prestare particolare attenzione alle fragranze eccessivamente caramellati o dolciari. Nel caldo, spesso diventano più pesanti e prendono appunti soffocanti. Tali aromi sono ideali per la stagione invernale, quando vuoi scaldarti e avvolgerti nel profumo, come in abiti di cashmere.
Si abbina bene al calore estivo il profumo a base di note di frutta: mele verdi, note di ananas, pompelmo. Per gli amanti degli aromi orientali, saturi di spezie e di solito con una fragranza stabile, ci sono aromi non troppo pungenti. Sarai soddisfatta del profumo con note di ambra grigia e vaniglia. Tali combinazioni nel profumo danno una nota speziata, possono essere moderatamente dolci, ma allo stesso tempo molto ricche di divulgazione. Di solito questi profumi vengono utilizzati in piccole quantità, poiché hanno già un'elevata saturazione e durata.

Gli aromi floreali sono probabilmente i più popolari tra le donne e più amati dagli uomini, perché hanno un profumo femminile, sensuale e allo stesso tempo – fresco.
I produttori producono annualmente fragranze con composizioni floreali e di bacche per l'estate. Anche qui è necessario scegliere un aroma non pungente, ma assicurarsi che contenga un bouquet fresco di erbe e fiori. Peonia, rosa, violetta, profumo di erbe verdi e note di mare sono ingredienti ideali che compongono i profumi estivi.
Opzioni molto interessanti sono anche gli aromi legnosi. Questa collezione si basa su note di cedro, quercia, miele e spesso molte spezie. Tali fragranze sono utilizzati sia nei profumi maschili che in quelli femminili. Si tratta di aromi squisiti, poiché il legno in combinazione con il muschio e spezie crea spesso l'effetto di freschezza e allo stesso tempo la ricchezza della foresta.

Gli aromi d'acqua (sono anche "acquatiche", "marini" e persino "all’ozone") sono apparsi relativamente di recente - alla fine del 20 ° secolo - ma sono già riusciti a conquistare il cuore degli amanti dei profumi. Tali aromi sono facilmente riconoscibili grazie alle corde leggere e rilassate, inclusi quelli di aria umida dopo pioggia, brezze marine e ozono puro. Negli aromi acquatici puoi spesso sentire note di frutta e verdura che dissetano, in primo luogo - ovviamente, anguria, melone, cetriolo, uva e altri ... Ai profumieri piace anche usare note di numerosi fiori acquatici, principalmente gigli e ninfee.

Come applicare le fragranze? Innanzitutto, se possibile, non applicare il profumo sul collo e sul decolleté. Qualsiasi profumo, che si tratti di colonia, eau de toilette o di parfum, non dovrebbe essere usato su un'area aperta del corpo in tempo soleggiato.
Dovresti prestare particolare attenzione agli aromi con un alto contenuto alcolico, poiché sotto l'influenza del sole può causare ustioni sulla pelle. Naturalmente, devi stare attenta con le fragranze.
L'aroma è meglio applicare un po' sui capelli, nell'area dietro le orecchie, sulle pieghe dei gomiti, fare alcuni spruzzi impercettibili sui vestiti o una sciarpa.

Metti da parte i profumi ricchi e pungenti (gourmet, orientale, aldeide, cuoio e zuccherino-dolce) per un clima più fresco. Nel caldo, ci manca così tanto la freschezza e la freddezza, quindi in estate, preferiamo aromi più leggeri e più “volatili”: verdi, marini, aromatici, agrumati, fruttati e floreale.
Sentiti la regina dell'estate, conquistando il tuo umore e tutti intorno a te!

Ogni giorno dalle 07.55 alle 20.05
Ti contattiamo noi
Carrello(0)

Entrare nel proprio account

recupero della password

Verrete contattati da noi !