Come aiutare la pelle problematica e a tendenza acneica?

L'acne è un grave difetto estetico accompagnato dalla comparsa sul viso di molteplici eruzioni pustolose, comedoni, alterazioni cicatriziali e pigmentazione post-infiammatoria.


Circa 70-80% delle persone soffre di varie forme di pelle problematica e a tendenza acneica. L'assistenza viene fornita con detergenti, toner, scrub, creme idratanti e maschere. Questi prodotti aiutano a pulire il viso e a prendersi cura della pelle problematica con tendenza acneica.

Cos'è l'acne
L'acne è una delle più comuni malattie infiammatorie della pelle causate da una diminuzione della funzione battericida e dall'attivazione della microflora patogena.
Le ghiandole sebacee, il cui compito principale è idratare e ammorbidire la pelle, sotto l'influenza dei fattori sfavorevoli iniziano a produrre una maggiore quantità di secrezione. Di conseguenza, il sacco sebaceo si allunga, il segreto diventa più denso, le cellule cheratinose dell'epidermide e varie particelle inquinanti si mescolano con esso. Ecco come compaiono sulla pelle i comedoni (meglio conosciuti come acne).


Le principali cause
Diversi fattori contribuiscono alla comparsa dell'acne. Prima di tutto, questi sono cambiamenti ormonali (pubertà, sindrome premestruale, gravidanza, ecc.). Inoltre, lo stress e la stanchezza possono portare a disturbi metabolici e, di conseguenza, alla sovrapproduzione di sebo e alla crescita dei batteri. L'eccessiva produzione di sebo porta a pori ostruiti. Questo crea punti e macchie neri.
Tra le cause esterne dell'acne, vale la pena menzionare l'uso sconsiderato di cosmetici con un alto contenuto di oli e grassi e una forte sudorazione. L'acne può anche verificarsi come reazione negativa del corpo a vari farmaci, in particolare agli steroidi anabolizzanti. C'è anche una predisposizione genetica per l'acne.


Come sbarazzarsi dell'acne sul viso
In generale, l'acne risponde abbastanza bene al trattamento, ma deve essere fatto con cautela. Di norma vengono utilizzati peeling chimici e meccanici, massaggi speciali, fototerapia.
Molta attenzione dovrebbe essere prestata alla prevenzione: organizzazione del regime quotidiano, dieta, procedure igieniche obbligatorie.
Per sbarazzarsi dell'acne, è necessario trattare la pelle con cura. Per ottenere un risultato positivo, è sufficiente seguire ogni giorno alcune semplici regole:


*Detergere accuratamente con un prodotto formulato per la pelle grassa.
*Usare un trucco non comedogenico studiato per la pelle grassa.
*Proteggere la tua pelle dal sole, che, contrariamente alla credenza popolare, è un falso amico nella lotta contro l'acne.
*Non spremere i comedoni.

Un altro consiglio è di non usare oli minerali e fragranze, così come alcuni alcoli che possono disturbare la naturale acidità della pelle, lasciandola vulnerabile alle infezioni batteriche, tra cui acne. Attenzione ai prodotti profumati. Alcuni sono aromatizzati con ftalati, che possono interferire con gli ormoni e causare problemi alla pelle. Gli oli minerali includono paraffina liquida, vaselina e cera di paraffina che spesso ostruiscono i pori.
Gli ingredienti come acido glicolico, lattico e salicilico, argilla, zolfo, olio dell'albero del tè e vitamina A, sono buone opzioni .


Cura della pelle secca
Molte persone notano che la pelle secca è soggetta alle infiammazioni più gravi. Prima di usare un detergente restrittivo, ricorda che la pelle disidratata e squamosa è vulnerabile ai batteri. I dermatologi consigliano di sostituire i detergenti schiumosi con altri alternativi: una crema detergente delicata è ideale per tutti i giorni e di notte può essere applicato un prodotto a base di acido salicilico, che controlla l'infiammazione.

Trattamento per la pelle grassa
In caso di eccessiva produzione di sebo, il massimo sforzo dovrebbe essere rivolto alla pulizia. I prodotti con acido salicilico, carbone di legna e olio dell'albero del tè sono sicuramente d'aiuto. Le maschere detergenti a base di argilla aiutono a migliorare i risultati dopo il lavaggio.
Per quanto strano possa sembrare, la pelle grassa richiede un'idratazione costante, quindi usa una crema non comedogenica ogni giorno al mattino per mantenere l'idratazione dei tessuti e di notte usa cosmetici capaci di ridurre il sebo e "distruggere" i brufoli.


Trucco sicuro per l'acne
Tutti i truccatori concordano sul fatto che i cosmetici con una buona formula idratante sono più adatti per mascherare. Per prima cosa bisogna applicare una crema leggera sul viso e dopo di applicare il correttore sulle aree problematiche. Ciò che dovrebbe essere evitato nei prodotti decorativi sono siliconi, fragranze, oli minerali, solfati e ftalati, che possono contribuire all'acne. Una buona opzione per coprire le imperfezioni è il correttore.

Oltre a queste misure, il dermatologo può prescrivere anche farmaci specifici (antibiotici, vitamine, ormoni) per combattere l'acne. Non esitate a consultare un medico.

Ogni giorno dalle 07.55 alle 20.05
Ti contattiamo noi
Carrello(0)

Entrare nel proprio account

recupero della password

Verrete contattati da noi !