L'igiene orale – tutto per un sorriso candido

Avere un bel sorriso è la migliore risorsa, dal sentirti bene con sé stessi e con gli altri. Niente non definisce meglio un bel sorriso come i denti meravigliosamente bianchi. Per avere denti bianchi bisogna avere una routine quotidiana completa nel mantenere puliti i denti e il cavo orale.

Perchè l'igiene orale è così importante?
Il fatto di avere i denti sani, è direttamente condizionato da una corretta e meticolosa igiene orale. Senza una rigorosa igiene orale, c’è il rischio di comparire carie e altre malattie parodontali. Le misure di igiene orale mirano a prevenire la comparsa o l'evoluzione di carie, gengiviti o malattie parodontali. Le carie sono una delle condizioni più comuni e possono causare demineralizzazione e distruzione avanzata dei tessuti dentali, se non vengono trattate, le cavità possono causare cambiamenti irreversibili nella struttura dei denti e infezioni che si diffonderanno ai tessuti circostanti e alla fine porteranno alla perdita dei denti.
Una corretta igiene orale è anche un prerequisito per il successo degli impianti dentali. Normalmente, non vengono avviati restauri complessi nel cavo orale fino a quando l'igiene orale non è soddisfacente.
La pulizia dei denti e del cavo orale deve essere eseguita per tutta la vita, che si tratti di denti naturali o artificiali, corone o ponti dentali, impianti o protesi mobili.

Spazzolino da denti
Lo spazzolamento dei denti è la misura più importante per una corretta igiene orale. Una corretta e regolare spazzolatura rimuove efficacemente la placca dentale, prevenendo così le malattie dentali e parodontali. Lo spazzolino deve essere scelto prima di tutto in base alle caratteristiche delle setole da cui è costituito: lunghezza, diametro, disposizione, consistenza, densità e flessibilità.
A seconda della consistenza delle setole da cui sono realizzati, esistono tre tipi di spazzolini da denti:
Spazzolini con setole di media durezza - questi sono i più usati, e sono indicati per tutte le persone con denti sani.
Spazzolini con setole dure - sono consigliati ai fumatori e alle persone che bevono caffè, ma va ricordato che favoriscono la retrazione gengivale e la produzione di lesioni dentali da spazzolatura, spesso localizzate in prossimità delle gengive.
Spazzolini con setole morbide - sono indicati per le persone con ipersensibilità dentinale. Sono meno traumatici, quindi sono indicati per lo spazzolamento del solco gengivale e delle zone interdentali. Le setole morbide riducono il rischio di irritazioni gengivali e non danneggiano lo smalto dentale. Tuttavia, gli spazzolini morbidi non possono rimuovere la placca depositata per lungo tempo.
Gli spazzolini elettrici non puliscono i denti meglio dei normali spazzolini da denti. Tuttavia, se uno spazzolino elettrico ti motiva a pulire i denti più spesso e per il periodo di tempo richiesto, vale la pena investire.
Gli spazzolini elettrici sono scelte migliori rispetto agli spazzolini manuali per chiunque abbia bisogno di assistenza per lavarsi i denti, comprese le persone con artrite o qualsiasi condizione che possa limitare la mobilità, chiunque indossi l'apparecchio o le persone con superfici dentali disallineate o irregolari che rendono l’igiene orale più impegnativa.
Ricordare di sostituire lo spazzolino da denti non appena le setole iniziano a sembrare usurate, di solito ogni tre mesi.

Come spazzolare correttamente i denti?

Per aiutare a mantenere sani i denti e il cavo orale, si consiglia di lavare i denti alla sera prima di andare a letto, al mattino appena alzati e se possibile dopo ogni pasto. Lavare i denti con dentifricio per circa 2 minuti:
1) Inumidire lo spazzolino da denti e applicare uno strato sottile di dentifricio.
2) Posizionare lo spazzolino da denti a un angolo di circa 45 gradi nel punto in cui le gengive e i denti si incontrano, iniziare con piccoli movimenti circolari, quindi spazzolare dal basso verso l'alto e viceversa. Non strofinare e non applicare una pressione eccessiva per non danneggiare le gengive e lo smalto dei denti.
3) Spazzolare le superfici esterne dei denti superiori, poi di quelle inferiori.
4) Proseguire spazzolando le superfici interne dei denti superiori e poi dei denti inferiori.
5) Spazzolare le superfici orizzontali dei molari e risciacquare il cavo orale.

Filo interdentale
Lavarsi i denti con lo spazzolino non è sufficiente, per mantenere la salute del cavo orale, è necessario usare anche il filo interdentale due volte al giorno dopo lo spazzolino. Il filo interdentale è un modo molto efficace per prevenire le malattie gengivali.

Come usare il filo interdentale?
- tagliare circa 45-55 cm di filo interdentale;
- avvolgere un'estremità attorno al dito medio della mano sinistra e l'altra estremità attorno al dito medio della mano destra fino a quando le mani sono distanti circa 3-7 cm;
- inserire delicatamente il filo interdentale tra i denti verso le gengive;
- piegare il filo interdentale in una “U” vicino al dente e inserire delicatamente sotto le gengive;
- eseguire più volte movimenti leggeri su e giù per rimuovere la placca e i residui di cibo.
Non eseguire movimenti vigorosi per inserire e rimuovere il filo interdentale tra i denti poiché ciò potrebbe causare infiammazioni e danni alle gengive. È importante sciacquare la bocca con acqua dopo l’uso del filo interdentale per rimuovere la placca e i detriti dalla cavità orale.

Spazzolino interdentale
Lo spazzolino interdentale si usa come uno stuzzicadenti. Lo spazzolino interdentale non dovrebbe mai essere forzato tra i denti in quanto potrebbe ferire le gengive. Tirare lentamente avanti e indietro per rimuovere i residui di cibo e la placca, quindi risciacquare. Gli spazzolini interdentali sono di diverse dimensioni e va sempre scelto quello che corrisponde allo spazio tra i denti. Consigliamo di scegliere gli spazzolini interdentali seconda le proprie esigenze!

Dentifricio

Il dentifricio è estremamente importante per l'igiene e la salute orale. Gli ingredienti del dentifricio hanno il ruolo di rimuovere i batteri che attaccano lo smalto dei denti.
Dentifricio al fluoro - per rinforzare lo smalto dei denti, è essenziale utilizzare un dentifricio al fluoro. Il fluoro è generalmente tossico per il corpo, così come per i microrganismi del cavo orale, ma è estremamente benefico in quantità ottimali per la mineralizzazione dello smalto. Il dentifricio per bambini spesso contiene fluoro perché rafforza lo smalto, diventando più resistente agli acidi della saliva.
Dentifricio sbiancante - aiuta a mantenere i denti nella tonalità desiderata, soprattutto dopo le procedure di sbiancamento. Di solito contengono come principi attivi perossido di idrogeno o perossido di carbamide e particelle abrasive che doneranno un sorriso luminoso, cambiando il colore dei denti. Gli studi hanno dimostrato che questi dentifrici non influenzano lo smalto dei denti più degli altri.
Dentifricio per denti sensibili - di solito è a basso contenuto di abrasivi. Riduce la sensibilità dei denti, protegge e rinforza lo smalto, prevenendo le carie.
Dentifricio per depositi di tartaro - questo dentifricio è consigliato per coloro che sanno di avere un problema con la deposizione del tartaro. Oltre al fluoro, contiene anche altri ingredienti speciali per eliminare il tartaro.
In conclusione, scegliere il dentifricio giusto per le proprie esigenze, se ritieni che non dia i risultati desiderati potrebbe non essere quello giusto, quindi provare un altro!

Collutorio
I collutori sono antisettici che completano l’igiene orale dopo l’uso dello spazzolino e filo interdentale e talvolta possono aiutare a eliminare l'alitosi. Risciacquando il cavo orale con collutorio può raggiungere le aree che non possono essere pulite con uno spazzolino da denti e filo interdentale. I collutori hanno un effetto antibatterico e l’aroma molto gradevole. Si consiglia di risciacquare il cavo orale con collutorio per circa 20-30 secondi dopo il lavaggio dei denti. Dopo l’uso del collutorio non si risciacqua con acqua, non si consumano più bevande o cibo!

Si dice che il sorriso sia il biglietto da visita di tutti, un "accessorio" di cui dobbiamo sempre aver cura. La corretta igiene dentale migliora la salute del cavo orale, illumina il sorriso e previene malattie dentali!

Ogni giorno dalle 07.55 alle 20.05
Ti contattiamo noi
Carrello(0)

Entrare nel proprio account

recupero della password

Verrete contattati da noi !