Il ruolo delle vitamine nei cosmetici

Le donne di tutto il mondo si sforzano di trovare il segreto della giovinezza e della bellezza eterna. Non si tratta solo di scegliere cosmetici o trattamenti di qualità adatti al tipo di pelle, ma bisogna non dimenticare la saturazione con i microelementi necessari.
Le vitamine per la pelle garantiscono il rinnovamento, il ripristino e la protezione dell'epidermide dai fattori esterni: cattiva ecologia, sbalzi di temperatura, condizioni meteorologiche sfavorevoli. Nel caso in cui mancano, compaiono macchie dell'età e i segni dell'invecchiamento diventano evidenti più velocemente.  È importante fornire i nutrienti necessari sia esternamente che internamente. È per questo motivo che è nata una nuova tendenza nella cura della pelle: integratori vitaminici e cosmetici a base di vitamine. L'azione simultanea dall'interno e dall'esterno è forse uno dei metodi più importanti ed efficaci per rallentare il processo di invecchiamento.

Gli integratori vitaminici - una nuova tendenza nella cura della pelle

I dermatologi consigliano da tempo di non affidarsi esclusivamente a prodotti cosmetici buoni e costosi che, di fatto, agiscono solo sulla superficie della pelle. L'uso simultaneo di additivi alimentari e cosmetici, come si è scoperto, consente di ottenere risultati davvero impressionanti. Ogni dose di integratori vitaminici assicura la corretta concentrazione delle vitamine nel flusso sanguigno, da dove vengono trasportate alle strutture cutanee. Pertanto, il miglioramento del derma avviene a livello cellulare, dall'interno.


Vitamina A
La vitamina A, chiamata anche retinolo, è una delle sostanze antietà più efficaci, è liposolubile, raggiunge rapidamente lo strato corneo,  entra nel derma e nel tessuto sottocutaneo. La funzione principale di retinolo è quella di rivitalizzare o rinnovare l'epidermide. Aumenta la produzione di collagene ed elastina, che porta a una migliore elasticità della pelle e idratazione. Ha un effetto levigante, oltre a ridurre la gravità delle rughe. I retinoidi regolano le ghiandole sebacee, il che porta a una guarigione più rapida delle ferite. Numerosi studi hanno inoltre confermato la capacità di ridurre la comparsa di macchie senili e lentiggini.

 


Vitamina E
Non c'è da stupirsi che la vitamina E (tocoferolo) sia chiamata la "vitamina della giovinezza". La sua funzione principale è quella di rallentare l'invecchiamento cutaneo e neutralizzare efficacemente i radicali liberi. Il tocoferolo ha forti proprietà antiossidanti e un pronunciato effetto idratante. I tocoferoli migliorano l'idratazione della pelle, aumentano la capacità di legare l'acqua attraverso il derma e la formazione di collagene.

Vitamina K
La funzione principale della vitamina K è quella di partecipare alla coagulazione del sangue, riducendo così il rischio di sanguinamento e anemia. Questa vitamina è responsabile del rafforzamento dei vasi sanguigni, che previene i lividi. La vitamina K ha anche proprietà lenitive contro irritazioni e arrossamenti, migliora il colorito, rigenera e rende morbida la pelle. Le carenze di questa vitamina possono manifestarsi come cheratosi dell'epidermide.

Vitamina C
La vitamina C (acido ascorbico) è riconosciuta come il più potente antiossidante extracellulare. Protegge la pelle dai radicali liberi. Migliora la circolazione sanguigna nel derma e favorisce l'assorbimento di altri nutrienti benefici. L'uso sistematico di preparati e cosmetici con vitamina C può portare a una diminuzione delle rughe sottili e ad un aumento della sintesi del collagene. L'acido ascorbico diminuisce la produzione di melanina e accelera la formazione di acido ialuronico. Una dieta ricca di vitamina C permette di mantenere a lungo la pelle elastica e bella.

Vitamine del gruppo B
Forniscono un'adeguata idratazione e compattezza alla pelle e si prendono cura della levigatezza. La carenza di vitamina B2 si manifesta in un'eccessiva secchezza della pelle, questo è dovuto al fatto che controlla la cheratinizzazione e la rigenerazione dell'epidermide. B3 (niacina) è principalmente responsabile del livello di idratazione della pelle. La  vitamina B5 ha forti proprietà sedative. Sostiene la rigenerazione della pelle e la rende morbida. La vitamina B7 (biotina) previene l'eccessiva desquamazione dell'epidermide e rinforza i capelli e le unghie. Partecipa al trattamento dell'acne e regola le ghiandole sebacee. Le persone con carenza di biotina possono soffrire di perdita di capelli, unghie fragili, seborrea e pelle squamosa.

 Il corpo non può assorbire tutte le vitamine presenti negli alimenti, motivo per cui è così importante consumarle regolarmente sotto forma di integratori alimentari. Prese in modo sistematico, rafforzano il sistema immunitario naturale, favoriscono la rigenerazione del corpo durante l'esercizio, riducono la sensazione di stress e, naturalmente, migliorano l'aspetto della pelle, rendendola sana e ben curata.

Ogni giorno dalle 07.55 alle 20.05
Ti contattiamo noi
Carrello(0)

Entrare nel proprio account

recupero della password

Verrete contattati da noi !