Accorgimenti e piccoli segreti per ricostruire i capelli danneggiati

I capelli indeboliti e danneggiati sono un problema molto comune. Vari problemi di salute, stress, stile di vita malsano e una dieta non adeguatamente bilanciata hanno un impatto negativo sulla condizione dei capelli. È meglio, ovviamente, prevenire i danni ai capelli, poiché non è sempre possibile ricostruire e rigenerare i capelli. Tuttavia, se i capelli sono danneggiati, vale la pena nutrirli dall'interno e prendersene cura con cosmetici appropriati.

Cosa non fa bene ai nostri capelli?
I capelli sono una struttura delicata in cui l'unica parte vivente è il bulbo situato nel follicolo pilifero. La parte che cresce sopra la superficie della pelle è una struttura morta. Ciò significa che i capelli non hanno davvero la capacità di riparare i danni da soli, cioè rigenerarsi. I nostri sforzi per riparare i danni alla struttura dei capelli sono moderati. Ecco perché vale la pena sapere quali fattori influenzano negativamente i capelli per evitare il loro impatto.  
Molto spesso i capelli danneggiati sono una conseguenza degli effetti nocivi dei fattori esterni, i più importanti dei quali sono:
- uso eccessivo di asciugacapelli, piastra o ferro arricciacapelli;
- tingere e decolorare i capelli troppo spesso;
- usare cosmetici contenenti sostanze che irritano e seccano i capelli e il cuoio capelluto;
- esposizione dei capelli ai raggi UV, acqua salata o clorata, temperature estreme.
I capelli danneggiati sono anche associati ad alcune malattie sistemiche che portano a indebolimento, fragilità e perdita dei capelli. Parliamo, ad esempio, di disturbi ormonali, alcune infezioni, infiammazioni o malattie autoimmuni. La caduta dei capelli nelle donne è indissolubilmente legata al periodo postpartum, mentre negli uomini è spesso genetica. Pertanto, non sempre abbiamo influenza sul fatto che la condizione dei capelli si deteriora in modo significativo. Tuttavia, si può prendere cura di una corretta routine di bellezza dei capelli, oltre a rafforzarli con una dieta sana e integratori alimentari adeguati.
Come puoi sapere se i capelli sono danneggiati?
Sembrerebbe che il deterioramento dell'aspetto dei capelli sia molto facilmente percepibile. A volte i capelli sono semplicemente secchi o reagiscono male a un determinato cosmetico. I capelli danneggiati molto spesso hanno doppie punte, mostrano una maggiore fragilità su tutta la lunghezza, non sono suscettibili allo styling e cadono eccessivamente.  

Le regole più importanti della dieta per avere capelli sani:
- Evitare cibi fritti, processati e dolci;
- Mangiare tutti i giorni cereali integrali che forniscono vitamine del gruppo B, magnesio, selenio e zinco. Tuttavia, se segui una dieta priva di glutine e non puoi mangiare la maggior parte dei prodotti a base di cereali e sei a rischio di carenze dei minerali menzionati, vale la pena integrare con il complesso vitaminico B e minerali attraverso integratori alimentari.
- Mangiare noci, sono ricche di calorie, ma sono un'ottima fonte di magnesio, selenio, ferro, rame, vitamine del gruppo B e acidi omega 3;
- Mangiare più frutta e verdura possibile, preferibilmente cruda, è difficile trovare una fonte migliore di vitamine, minerali e antiossidanti;
- Ricordare che carne e pesce forniscono aminoacidi, vitamine del gruppo B, ferro e acidi grassi omega 3;
- Non dimenticare la vitamina C, le cui migliori fonti sono agrumi, prezzemolo, kiwi, fragole, peperoni e pomodori. Il suo alto apporto supporta la sintesi del collagene e aumenta anche l'assorbimento del ferro.
- Idratare il corpo, bere circa 1,5 - 2 litri di liquidi ogni giorno. L'acqua altamente mineralizzata, il tè verde, sarà l'ideale;
- Fornire silicio, che è uno dei minerali più importanti per capelli e unghie, troverete il silicio in erbe come l'aglio o l'erba cipollina.

Rimedi casalinghi:
Esistono diversi modi per rigenerare efficacemente i capelli e migliorare le loro condizioni. Sono facili da preparare da soli e non richiedono molto tempo o denaro.
Maschera proteica: questa è uno dei metodi più antichi che le nostre nonne utilizzavano. Basta mescolare un tuorlo d'uovo con il succo di mezzo limone e un cucchiaino di olio d'oliva. La maschera così preparata va applicata sui capelli e tenuta sotto una cuffia per almeno 30 minuti. Dopodiché, è sufficiente lavare la maschera con acqua tiepida. Per ricostruire i capelli danneggiati con l’uso della maschera proteica, bisogna applicarla almeno due volte alla settimana.
Maschera nutriente: molto efficace che rinforza i capelli danneggiati che non vogliono crescere. Per preparare la maschera è sufficiente mescolare un cucchiaio di olio e due cucchiai di yogurt naturale con 50 g di lievito alimentare. Applicare questa maschera sui capelli e risciacquare solo dopo 40 minuti.
Risciacqui rinforzanti: gli infusi di piante normalizzano l'azione del cuoio capelluto e nutrono i capelli danneggiati. Ottenere decotti di camomilla, tiglio o ortica, raffreddare e sciacquare i capelli, non risciacquare con acqua. Il risciacquo all'ortica è consigliato solo alle persone con i capelli scuri.
Succo di rapa nera: per rafforzare i capelli, grattugiare le rape, spremere il succo e strofinare il liquido sui capelli, quindi indossare una cuffia e lasciare agire per 20 minuti. Risciacquare i capelli e godere dell'effetto rinforzante.
Vale la pena chiedere alle nostre nonne altri metodi, che hanno i loro metodi collaudati e sanno come salvare i capelli danneggiati usando vecchi metodi casalinghi.

Cosmetici per capelli danneggiati
Ci sono una serie di cosmetici che influenzeranno positivamente la condizione dei capelli e aiuteranno a rafforzarli. I più venduti del nostro negozio online sono:
Shampoo idratante per capelli secchi e danneggiati - Tigi Bed Head Urban Anti+Dotes Recovery Shampoo: idrata profondamente, nutre e protegge i capelli. Gli ingredienti attivi saturano il cuoio capelluto con utili microelementi e vitamine, rafforzando i capelli sull'intera lunghezza. Lo shampoo dona lucentezza naturale, vitalità, restituendo elasticità e setosità ai capelli indeboliti. I componenti detergenti eliminano delicatamente sebo e impurità, senza seccare. Gli estratti vegetali naturali nutrono i follicoli piliferi, migliorando la crescita di nuovi capelli e la rigenerazione dei capelli danneggiati. Lo shampoo ha anche un effetto antistatico, facilitando le pettinature e lo styling. Grazie ai preziosi componenti, lo shampoo previene efficacemente le doppie punte e le rende i capelli resistenti ai danni meccanici.
Condizionante idratante per capelli secchi e danneggiati - Tigi Tigi Bed Head Urban Anti+dotes Recovery Conditioner: il suo compito principale è quello di mantenere il livello di umidità naturale nella struttura dei capelli, da cui dipende la loro salute. Inoltre, i capelli diventeranno sani e luminosi, il colore più saturo e la loro struttura compatta ed elastica, che li proteggerà dalla rottura. Il cosmetico ha proprietà termoprotettive, e questo significa che asciugare con l’asciugacapelli non sarà più una procedura traumatica per i capelli, ma conserveranno la naturale lucentezza, elasticità e levigatezza.
Cheratina liquida per capelli danneggiati - Delia Cameleo Keratin: questo è un cosmetico innovativo che fornisce un restauro intensivo dei capelli danneggiati. L’innovazione è basata sul complesso Keramimic TM 2.0, cheratina biomimetica, che rigenera e ricostruisce intensamente le zone più danneggiate della superficie dei capelli. La sua azione si basa sul fatto che la cheratina liquida, identica a quella naturale, penetra nella struttura dei capelli e riempie le aree danneggiate. Così, i capelli tornano ad essere lisci, forti e lucenti. Il cosmetico ricostruisce anche i punti più danneggiati e le doppie punte dando aspetto sano.

Cura dei capelli - iniziare scegliendo i cosmetici giusti
I trattamenti di cura di base includono l'uso di shampoo e balsamo. Affinché abbiano un effetto positivo sulla condizione dei capelli, devono soddisfare tutte le loro esigenze. I capelli secchi e danneggiati avranno bisogno di una formula nutriente, mentre i capelli grassi avranno bisogno di un cosmetico a base di erbe. La regola più importante è osservare i capelli e come reagiscono a un determinato cosmetico. Molto spesso, le persone con capelli danneggiati ricorrono a cosmetici contenenti proteine, cheratina o seta ... e i capelli diventano ancora più secchi e fragili. Ciò potrebbe essere una conseguenza. Quindi gli emollienti, cioè i cosmetici con una composizione lipidica, funzioneranno meglio.
Una cura dei capelli eseguita correttamente aiuterà a evitare danni ai capelli. Ci vuole tempo, pazienza e regolarità per ricostruire i capelli e riportarli alla loro buona condizione. Per cui:
- lavare i capelli con uno shampoo delicato;
- utilizzare un balsamo emolliente contenente oli vegetali;
- se i capelli sono molto secchi, applicare un siero nutriente sulle punte;
- massaggiare il cuoio capelluto di tanto in tanto;
- una o due volte alla settimana, applicare una maschera nutriente.

I capelli danneggiati possono ritrovare il loro aspetto sano e grazioso, se questo accadrà dipende interamente da te!

Ogni giorno dalle 07.55 alle 20.05
Ti contattiamo noi
Carrello(0)

Entrare nel proprio account

recupero della password

Verrete contattati da noi !