Accessori curati per un trucco impeccabile

Oggi, i cosmetici sono diventati parte integrante della vita di ogni donna, quindi parleremo di come organizzare correttamente la conservazione di quegli accessori che ci aiutano ad applicare cosmetici di qualsiasi tipo, azione e texture, come prendersi cura di loro in modo che servano il più a lungo possibile e non danneggino la pelle.
Molti non pensano nemmeno che, anche gli strumenti cosmetici richiedono cure costanti, perché usandoli, questi accumulano involontariamente batteri, che ben presto appariranno sul nostro viso.



Gli strumenti per il trucco devono essere tenuti puliti.
Ad esempio, è consigliabile lavare alcuni pennelli immediatamente dopo l'uso; altri invece li  puliscono solo una volta alla settimana. Coloro che hanno a cuore la propria salute e la longevità dei loro pennelli fanno questo. Per di più, vale la pena prestare attenzione anche al modo come si asciugano i pennelli: se si posizionano immediatamente i pennelli in posizione verticale dopo il lavaggio, l'acqua che scorre dalla setola, può rovinare la colla su cui sono attaccati i peli alla base del pennello. Per evitare tali problemi e salvare i strumenti che ti hanno servito, asciugali correttamente: dai ai pelli la forma desiderata e stendili su una superficie orizzontale. E solo poi metterli in un astuccio o mettere in una scatola.

* Astuccio - una cosa indispensabile per il trasporto di pennelli. Però, per tenere in esso a casa, non è raccomandabile, soprattutto se acquisti pennelli da diverse aziende. Possono essere di dimensioni diverse e semplicemente non si adattano lì. In ogni caso, non dimenticare di lavare periodicamente la custodia, poiché accumula sporco e batteri.

* Alcune ragazze usano vasi di vetro per i loro strumenti. Per un design glamour, riempi i vasi con sale, caffè, grani (che può essere colorati in ogni tonalità che desideri) o palline decorative.

* Per evitare che i pennelli per il trucco diventino polverosi, si consiglia di preservali in scatole. Queste possono essere scatole con divisioni orizzontali o una cassettiera. La cosa principale è che le spazzole saranno chiuse dall'aria polverosa.



Quando la collezione di pennelli diventa così grande che un vaso non è abbastanza, puoi usare scatole speciali con divisioni, che sono vendute nei negozi di ferramenta. Di solito tali scatole sono abbastanza compatte da metterle in un armadietto e le divisioni aiutano a mantenere l'ordine tra gli strumenti.

Le spugne, come i pennelli, sono molto importanti nel processo di applicazione delle basi del trucco. Dopo ogni utilizzo, si consiglia di lavare la spugna con sapone e questo dovrebbe essere fatto immediatamente dopo l'applicazione. Se la tua pelle è sensibile, è necessario prestare più attenzione  della spugna. Molti cosmetologi consigliano di lavare la spugna prima di applicare il trucco in acqua calda. Una volta alla settimana si consiglia d'immergere la spugna nel sapone per 10-15 minuti, almeno per distruggere tutti i batteri.



La conservazione degli strumenti per make-up, dipende dalla scelta della camera. L'elevata umidità può portare a tutti i tipi di funghi, muffe e ruggine, rovinando naturalmente qualsiasi prodotto. L'alta temperatura nella stanza influisce negativamente sulle setole, asciugano le spugne e spesso queste si rompono.
Occorre scegliere un luogo ben ventilato e non caldo. Il bagno e la posizione accanto a qualsiasi dispositivo di riscaldamento non si consigliano.
Quando si sceglie un metodo di "archiviazione", è necessario seguire i criteri come: il comfort, l'igiene, la necessità per il trasporto e l'estetica.
Come conservare pennelli, spugne, applicatori, e altri strumenti ? Non importa in che modo preferisci. La cosa principale è mantenerli sempre puliti e il loro posto. Il rispetto delle norme igieniche previene le malattie della pelle e i tuoi "aiutanti" dureranno più a lungo.

È molto importante eseguire correttamente la procedura di lavaggio di spazzole e spugne, ma il processo di asciugatura non è meno significante. Dopotutto, se lo fai in modo sbagliato, hai il rischio di rovinarli irrimediabilmente e per forza sarai costretto requisirli. Le spazzole e le spugne devono essere lavate, almeno una volta ogni 2 settimane, ed è meglio farlo più spesso. Le spazzole devono essere immerse in acqua calda e sapone, strofinare delicatamente la setola con le dita, oppure utilizzare una speciale gomma di silicone per questo, risciacquare abbondantemente con acqua calda pulita e inviare ad asciugare su un tovagliolo di carta. Queste regole ti aiuteranno non solo rispettare l'igiene dei tuoi cosmetici, ma anche ad estendere la validità dei prodotti di bellezza.
Ovunque tieni i tuoi "aiutanti" per il trucco, mantienili puliti, così come la loro area di archiviazione. Dopotutto, entrano in contatto direttamente con la pelle ed è meglio dedicare un po' di tempo alla pulizia piuttosto che impiegare molto tempo a guarire in seguito. In fin dei conti, essi entrano in contatto con la pelle, ed è meglio passare un po' di tempo per la pulizia, che più tardi trattarsi a lungo.



Prenditi cura dei tuoi strumenti cosmetici e loro si prenderanno cura della tua bellezza.

 

 

Ogni giorno dalle 07.55 alle 20.05
Ti contattiamo noi
Carrello(0)

Entrare nel proprio account

recupero della password

Verrete contattati da noi !