Viaggiare in aereo: consigli per una pelle curata, sana e radiosa

Tutti amano andare in vacanza. Sia che parliamo di una spiaggia deserta e romantica, di una città bohémien, ricca di storia o di una località balneare dove predomina il divertimento –  il modo più comodo di viaggiare è l’aereo. Per quanto meraviglioso possa essere il viaggio in aereo, l’altitudine e il livello basso di umidità in cabina possono provocare vari problemi alla salute della pelle: disidratazione, carnagione opaca ed eruzione cutanea. Al fine di evitare questi problemi, è necessario fare scorta di una piccola quantità di prodotti cosmetici e seguire semplici regole.


Prima del volo
Il modo migliore per difenderti dalla secchezza ed evitare la disidratazione è aumentare la quantità di liquidi. Gli specialisti consigliano bere acqua naturale, acqua di cocco o tisane. Queste bevande saturano il corpo non solo con l'umidità, ma anche con vitamine e minerali.

Esfoliazione
È molto importante preparare la pelle prima di viaggiare in aereo. Usa un prodotto esfoliante delicato ogni giorno prima di partire. La pelle ben esfoliata presenta un minor rischio di secchezza e acne poiché avrà meno cellule morte accumulate sulla superficie ed i trattamenti applicati saranno assorbiti in modo ottimale.
Non eseguire  alcuna procedura aggressiva prima del volo come iniezioni o peeling chimici.

Idratazione
Si consiglia di effettuare una buona maschera idratante sei ore prima della partenza. La maschera nutre la pelle con sostanze essenziali, che si mantengono nelle cellule del derma e aiutano a ripristinarla più facilmente dopo il volo. Prima dell’imbarco, applica generosamente un siero idratante con acido ialuronico, un composto idratante che si trova naturalmente nella pelle, un vero magnete di umidità. È incredibilmente “abile” a trattenere l’acqua. Per di più, l’acido ialuronico potrebbe essere combinato con una crema idratante per aumentare il normale livello di idratazione della pelle.

Durante il volo
I voli possono essere devastanti per la pelle, quindi, se devi trascorrere più ore sull’aereo è consigliabile prendersi cura in modo corretto. Per neutralizzare gli effetti dell'aria secca, l’idratazione è importante non solo prima del volo, ma anche quando sei a bordo. Il Dr. Zimring consiglia di bere 2 bottigliette d’acqua ogni ora sull’aereo. 

Crema idratante e SPF
Dopo aver pulito il viso con delle salviettine umidificate,  è essenziale applicare una ricca crema idratante e se viaggi durante le ore diurne, assicurati di applicare anche la protezione solare. I raggi UV sono molto più intensi ad altitudini più elevate, quindi devi fare i conti con il doppio malumore della disidratazione e dei danni del sole.

Balsamo labbra
Durante il volo, è meglio dimenticare il rossetto, il lucidalabbra e altri cosmetici decorativi. Perciò, il balsamo per le labbra è indispensabile. È la soluzione di salvataggio per le labbra secche e screpolate. Le dimensioni ridotte non influiranno sullo spazio nel bagaglio a mano. Il balsamo non contiene sostanze chimiche, soffianti o parabeni ed è sicuro al 100%.  
Consiglio extra: se durante il volo senti le narici secche, puoi usare un po' di balsamo compresa la zona del naso. 



Contorno occhi e patch
Non dimenticare di idratare la pelle intorno agli occhi. Innanzitutto, applica la crema contorno occhi da casa. In secondo luogo, porta con te i patch.Conservali il tempo necessario seguendo le istruzioni. Oltre a ciò, per evitare che le mucose degli occhi si secchino, è opportuno avere con sé il collirio e utilizzarlo in base alle specifiche esigenze dell'occhio.

Spray viso
Per rinfrescare la pelle, idratarla e conferirle una dose di vitamine, applica di tanto in tanto uno spray per il viso o acqua di rose. Goditi la sensazione di idratazione e freschezza.
Disinfetta le mani ogni volta che applichi prodotti diversi sul viso, per prevenire la diffusione di batteri e acne.

Crema mani
È fondamentale prendere una crema mani ad idratazione intensa che sappia mantenere il giusto livello di umidificazione, lasciando la pelle morbida ed elastica. Applica la crema ogni volta che ne senti la necessità e passala anche sulle unghie e cuticole.

Dopo il volo
Dopo il volo la pelle ha bisogno di riprendersi. Pertanto inizia con la detersione del viso. Usa un detergente naturale, che oltre a svegliare la pelle, rimuoverà tutte le impurità ed i batteri accumulati durante il volo e nell’aeroporto. Segui la tua routine, aggiungendo una maschera idratante. Goditi una passeggiata all’aria fresca e non sottovalutare il riposo per la salute e la bellezza della  pelle.



Dopo un lungo volo, è difficile sembrare riposati e avere una pelle radiosa, ma è possibile ridurre al minimo gli effetti negativi sulla pelle, grazie ai pratici formati travel-size e ai nostri consigli puoi trasformare il volo in un vero SPA.

 

 

Ogni giorno dalle 07.55 alle 20.05
Ti contattiamo noi
Carrello(0)

Entrare nel proprio account

recupero della password

Verrete contattati da noi !